Inserisci il codice promozione:

chiudi
SHOP | CENTRI GFL

0 prodotti


/ Lavoro, sindacale, previdenza e processo
Corso di aggiornamento
LICENZIAMENTO E RISOLUZIONE CONSENSUALE DEL RAPPORTO DI LAVORO
Calendario
Lunedì 15/04/2019
Città
Roma
Sede e orario
Conference Center Roma Sala di Rienzo, Piazza Cola di Rienzo, 80/a (Metro A - Lepanto) , ore 9.00 - 13.00 / 14.00 - 18.00
Durata
8 ore
Accreditamento
Avvocati: inoltrata richiesta di accreditamento all'Ordine degli Avvocati di Roma
Relatori
Marcello Buzzini / Avvocato in Milano
Maria Teresa Carinci / Professore Ordinario di Diritto del lavoro presso l’Università degli Studi di Milano
Francesco Rotondi / Professore a contratto di Diritto del Lavoro presso l’Università Carlo Cattaneo - LIUC, Socio Fondatore LabLaw Studio Legale Failla Rotondi & Partners
Destinatari
Avvocato / Consulente del lavoro / Consulente aziendale/sindacale
Presentazione
La disciplina del licenziamento dopo il Jobs Act e la riforma Di Maio, con particolare riferimento alle tematiche inerenti al licenziamento come sanzione disciplinare, al licenziamento per scarso rendimento, alle nozioni di giusta causa e giustificato motivo soggettivo nonché alla corretta gestione della risoluzione consensuale del rapporto di lavoro e delle dimissioni saranno oggetto di approfondita trattazione.
L’incontro, grazie alla presenza dei massimi esperti in materia, rappresenta un’occasione unica per confrontarsi in maniera “interattiva”, costruttiva e operativa su tutte le problematiche più ricorrenti nella pratica professionale, offrendo gli strumenti per l’immediata applicazione “sul campo” delle nozioni acquisite.
Obiettivi
- conoscere quando, come e con quali criteri è possibile procedere al licenziamento del lavoratore
- individuare le tutele riconosciute al lavoratore in caso di licenziamento ingiustificato
- approfondire le forme di tutela del datore di lavoro con e in assenza dei requisiti dimensionali
- analizzare i presupposti e le procedure corrette per evitare conseguenze pregiudizievoli
-esaminare le conseguenze sanzionatorie che possono intervenire nei casi in cui il licenziamento sia ritenuto illegittimo e/o nullo


I plus
Un quadro dettagliato e completo dell’evoluzione del licenziamento e della risoluzione consensuale del rapporto di lavoro dopo il Jobs Act, per offrire ai partecipanti strumenti operativi e indicazioni conseguenti al nuovo quadro normativo di riferimento
Programma
Il licenziamento per giustificato motivo oggettivo
 le ragioni che determinano la soppressione del posto di lavoro
 il nesso di causalità tra la ragione e il licenziamento del lavoratore
 il cd. obbligo di rêpechage
Il licenziamento disciplinare
 comportamenti sanzionabili
 procedura da seguire:
- lettera di contestazione
- difesa del dipendente
- decisione del datore e lettera di licenziamento disciplinare
 decorrenza del licenziamento per giusta causa o giustificato motivo soggettivo
 licenziamento disciplinare illegittimo
Il regime del licenziamento: profilo sanzionatorio
Contatti
Dott.ssa Raffaella Corleto, Tel. 02/38089.499 – e-mail raffaella.corleto@giuffre.it
Iscriviti
€ 380.00 + iva
Quota di partecipazione
€ 320.00 + iva
Per iscrizioni anticipate entro il 1 aprile 2019, multiple, ex partecipanti ad altri corsi Giuffrè Francis Lefebvre Formazione

Se preferisci saldare la quota di partecipazione con bonifico bancario scarica il programma o la scheda di iscrizione e inoltrala via fax corredata da tutti i tuoi dati.
Altri corsi della stessa area di interesse
Corso di aggiornamento
L'evoluzione del licenziamento e della risoluzione consensuale del rapporto di lavoro alla luce della riforma Di Maio
Milano, 28/02/2019
scopri di più
Corso di aggiornamento
I rischi di responsabilità civile e penale del datore di lavoro in materia di salute e sicurezza sul lavoro
Milano, 18/03/2019
scopri di più
Corsi nella stessa città
Corso di aggiornamento
LA NUOVA RESPONSABILITà DEGLI ORGANI SOCIALI
ll codice della crisi e le modifiche al codice civile
Focus specifico sui metodi di calcolo del danno azionabile
Società, fallimento e industriale

Roma, 22/02/2019
scopri di più
Un nuovo nome, un nuovo marchio, gli obiettivi di sempre
Giuffrè Editore e Memento diventano
 Giuffrè Francis Lefebvre