Inserisci il codice promozione:

chiudi
SHOP | CENTRI GFL

0 prodotti


/ Società, fallimento e industriale
Corso di aggiornamento
LA LIQUIDAZIONE GIUDIZIALE E LA FUNZIONE DI CURATORE
DALLA RELAZIONE INIZIALE ALLA CHIUSURA DELLA PROCEDURA
Calendario
Martedì 26/03/2019
Città
Roma
Sede e orario
Conference Center Roma Sala di Rienzo, Piazza Cola di Rienzo, 80/a (Metro A - Lepanto) , ore 9.00 – 18.00
Durata
8 ore
Accreditamento
Avvocati: è stata inoltrata richiesta di accreditamento all'Ordine degli Avvocati di Roma
Relatori
Fabio De Palo / Giudice delegato ai fallimenti del tribunale di Roma
Fabio Miccio / Tribunale di Roma
Destinatari
Avvocato / Commercialista / Curatore fallimentare / Altro
Presentazione
La materia concorsuale negli ultimi anni è stata investita da un crescendo di modifiche che hanno dato vita a nuove opportunità di legge, al fine di adeguare gli strumenti normativi di gestione della crisi di impresa alle attuali realtà economiche. Ma si attendono ancora nuovi scenari alla luce della legge delega di riforma e della conseguente disciplina che deriverà dai decreti attuativi di recepimento in fase di definizione.
Il Corso pone una lente di ingrandimento sui passaggi salienti della procedura di liquidazione giudiziale, a partire dai primi adempimenti del curatore sino alla chiusura della procedura, analizzando presupposti normativi, ruoli e responsabilità dei soggetti coinvolti unitamente ai profili gestionali e tecnici.
La trattazione dei contenuti dell’incontro sarà condotta attraverso un parallelismo tra il dato normativo attuale e la nuova disciplina derivante dalla riforma.
Si terrà, quindi, conto delle prassi vigenti dalle quali non si potrà prescindere sino all’entrata in vigore, prevista nel 2020, della riforma, cercando di proporre un’interpretazione evolutiva delle stesse scandendo il futuro passaggio dal vecchio al nuovo scenario.

OBIETTIVI
- esaminare la funzione del curatore, i suoi adempimenti e il rapporto con gli altri organi della procedura
- analizzare ruoli e responsabilità dei soggetti coinvolti in tutte le fasi della procedura di liquidazione giudiziale
- offrire agli operatori sotto i profili gestionali e tecnici proficui spazi di riflessione e confronto alla luce del parallelismo tra il dato normativo attuale e la nuova disciplina derivante dalla riforma
- rispondere alle esigenze di aggiornamento del professionista della crisi di impresa
Programma
IL CURATORE: NOMINA E PRIMI ADEMPIMENTI
- requisiti per la nomina, accettazione e natura dell’incarico
- incompatibilità, conflitto di interessi, sostituzione e revoca
- primi adempimenti e redazione dell’inventario
- gestione della procedura
- rapporti con gli altri organi della procedura
- gli atti del curatore: autorizzazioni e reclami
- relazione al giudice delegato e prospetti informativi
- adempimenti fiscali del curatore
- compenso del curatore
L’ACCERTAMENTO DEL PASSIVO
- domanda di ammissione ed effetti della domanda
- progetto di stato passivo e udienza di discussione
- domande di rivendica e restituzione
- insinuazioni tardive di credito
- impugnazioni: atto introduttivo: forma termini e contenuto, effetti devolutivi, costituzione in giudizio delle parti, decisione, ricorso per cassazione, revocazione
LA REALIZZAZIONE E LIQUIDAZIONE DELL’ATTIVO
- rapporti pendenti
- programma di liquidazione: contenuto obbligatorio ed eventuale
- esercizio provvisorio dell’impresa, affitto di azienda e cessione di azienda
- atti esecutivi del programma procedure competitive e ruolo del Giudice Delegato
- azioni risarcitorie, recuperatorie e revocatorie
- la intempestiva presentazione del programma di liquidazione, la ingiustificata eccessiva durata della liquidazione e le ripercussioni sull’incarico di curatore
RENDICONTO, RIPARTIZIONE DELL’ATTIVO, CHIUSURA DELLA PROCEDURA E CONCORDATO NELLA LIQUIDAZIONE GIUDIZIALE
- procedimento di ripartizione
- ripartizioni parziali e accantonamenti
- ripartizione finale
- la chiusura “anticipata”
- riapertura della procedura ed effetti
- approvazione, omologazione, esecuzione, risoluzione e annullamento del concordato
nella liquidazione giudiziale
Contatti
Dott.ssa Raffaella Corleto – Tel. 02/38089.499 – e-mail raffaella.corleto@giuffre.it
Iscriviti
€ 380.00 + iva
Quota di partecipazione
€ 320.00 + iva
Per iscrizioni anticipate entro il 12 marzo 2019, multiple (due o più partecipanti dello stesso Studio), ex partecipanti ad altri corsi Giuffrè Francis Lefebvre Formazione

Se preferisci saldare la quota di partecipazione con bonifico bancario scarica il programma o la scheda di iscrizione e inoltrala via fax corredata da tutti i tuoi dati.
Altri corsi della stessa area di interesse
Corso di aggiornamento
Una visione completa degli aspetti fisiologici e patologici del sistema di governo societario delle s.p.a.“chiuse
Milano, 22/02/2019
scopri di più
Corso di aggiornamento
LA NUOVA RESPONSABILITà DEGLI ORGANI SOCIALI
ll codice della crisi e le modifiche al codice civile
Focus specifico sui metodi di calcolo del danno azionabile
Roma, 22/02/2019
scopri di più
Corsi nella stessa città
Corso di aggiornamento
LA NUOVA RESPONSABILITà DEGLI ORGANI SOCIALI
ll codice della crisi e le modifiche al codice civile
Focus specifico sui metodi di calcolo del danno azionabile
Società, fallimento e industriale

Roma, 22/02/2019
scopri di più
Un nuovo nome, un nuovo marchio, gli obiettivi di sempre
Giuffrè Editore e Memento diventano
 Giuffrè Francis Lefebvre