Inserisci il codice promozione:

chiudi
SHOP | CENTRI GFL

0 prodotti


/ Società, fallimento e industriale / Civile e processo
Percorso formativo
FOODLAW 2018
LEGAL BEST PRACTICE E TUTELE NELLA FOOD INDUSTRY TRA NOVITA' NORMATIVE E PRONUNCE DELLE AUTORITA'
Calendario
Lunedì 15/10/2018
Città
Milano (MI)
Sede e orario
UNA Hotel Cusani, via Cusani 13 , ore 9.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00
Durata
16 ore
Accreditamento
accreditato per 8 C. F. dall'Ordine degli Avvocati di Milano - accreditato per 16 C. F. dall'Ordine dei Tecnologi Alimentari
Relatori
Giorgia Andreis / avvocato - Studio Andreis e Associati
Vieri Canepele / avvocato - Bugnion S.p.A - Servizi legali
Daniele Caneva / avvocato - Studio Crea Avvocati Asociati
Elena Carpani / avvocato - Studio Crea Avvocati Associati
Nicoletta Colombo / avvocato - Studio Crea Avvocati Associati
Gianni Comba / dottore - Direttore resp. sede Cuneo CSQA
Antonio Fiumara / avvocato - Studio Avvocato Andreis e Associati
Massimo Artorige Giubilesi / prof. dott. - Food Safety Corporate Advisor Giubilesi & Associati, Presidente Ordine dei Tecnologi Alimentari Lombardia e Liguria
Elisabetta Guolo / avvocato - Bugnion S.p.A. Servizi legali
Destinatari
Avvocato / Dirigente/dipendente azienda privata / Giurista d'impresa
Presentazione
Food law ha come obiettivo quello di dare risposte puntuali e concrete agli operatori del mondo del food e ai consulenti legali su temi strategici di uno dei settori di maggior valore attuale.
La filiera agroalimentare è chiamata a rispondere a sempre nuove sfide tra tradizione e innovazione.
Il rispetto di regole legali fortemente dettagliate, anche di fonte comunitaria, richiede una consulenza specialistica sempre aggiornata per gestire i più avanzati processi tecnologici e i nuovi strumenti di comunicazione.
Grazie all’intervento dei massimi esperti di food law e di testimonial aziendali il percorso offre un solido supporto agli operatori per la tutela e valorizzazione degli elementi fondamentali del loro patrimonio aziendale che li aiuti all’acquisizione delle best law practices vitali per il loro business.
Programma
introducono e coordinano l'avv. Nicoletta Colombo - Studio CREA Avvocati Associati e l'avv. Giorgia Andreis - Studio legale Andreis e Associati
1^ giornata - mattina
I CONTROLLI UFFICIALI DELLA LEGISLAZIONE ALIMENTARE: PRINCIPI E REQUISITI DAL REGOLAMENTO (CE) N. 178/2002 AL NUOVO REGOLAMENTO (UE) N. 625/2017

Gli obblighi e le responsabilità degli operatori del settore alimentare
• gli obblighi degli OSA (operatori del settore alimentare)
• le procedure nel campo della sicurezza alimentare
• la gestione delle non conformità e degli stati di allerta

I controlli e la repressione delle frodi
• le novità nei controlli ufficiali e nella repressione delle frodi alimentari
• frodi commerciali e crimini alimentari
• profili di responsabilità dell’OSA: case history.

Intervengono
Avv. Antonio Fiumara, Studio legale Andreis e Associati
Prof. Dott. Massimo Artorige Giubilesi, Food Safety Corporate Advisor Giubilesi & Associati, Presidente OTA Lombardia e Liguria

Case study
Il Gigante
Dott. Davide Pessina - Responsabile qualità

1^giornata - pomeriggio
LA PROMOZIONE DEI PRODOTTI: EVOLUZIONE NORMATIVA TRA OBBLIGHI DI TRASPARENZA, TUTELA DEL CONSUMATORE E INTERESSI DELL’AZIENDA

La presentazione dei prodotti tra marketing e normativa
• Le modalità accattivanti di presentazione del prodotto e il rispetto della normativa
• I contenuti obbligatori delle etichette: indicazioni operative per l’applicazione delle linee guida nei diversi paesi

I claim nutrizionali e salutistici tra informazione, pubblicità e regole
• Clean label : le nuove consapevolezze dei consumatori sempre più informati ed esigenti e i rischi della semplificazione delle etichette
• Il mondo della comunicazione e l’uso sempre più marcato di claim nutrizionali, salutistici e green: pronunce delle autorità amministrative e autodisciplinari a confronto
• I social network e i siti internet strumenti preziosi per la comunicazione: limiti e opportunità

Avv. Giorgia Andreis, Studio legale Andreis e Associati
Avv. Elena Carpani, Studio CREA Avvocati Associati

Case study
Dott. Stefano Robba - Corporate Affairs e Regulatory

2^ giornata - mattina

IL FOOD QUALE INTANGIBILE ASSET: QUALI LE FORME DI TUTELA DELLA PROPRIETA’ INTELLETTUALE NEL SETTORE AGROALIMENTARE

La tutela dei prodotti alimentari tra marchi , denominazioni di origine e confezionamento
• Marchi, denominazioni di origine, design, brevetti: quali le forme di protezioni giuridiche più efficaci?
• Il packaging tra la tutela giuridica e le esigenze di marketing

Italian sounding: con il made in Italy ci guadagnano gli altri?
• Italian sounding e l’utilizzo di denominazioni geografiche, immagini e marchi che evocano l’immagine dell’Italia: cosa fare e come tutelarsi
• Trasformare una criticità in un’opportunità per il made in Italy

Intervengono
Avv. Vieri Canepele, Bugnion S.p.A - Servizi legali
Avv. Daniele Caneva, Studio CREA Avvocati Associati

Case study
Levoni S.p.A.
Dott. Nicola Levoni - Presidente

2^ giornata - pomeriggio
LA GLOBALIZZAZIONE DEI MERCATI E LE CERTIFICAZIONI PER LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI TRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE

Le certificazioni e la garanzia di lavorare con metodo
• Il mondo delle certificazioni alimentari : certificazioni volontarie per la qualità, l’export, la sicurezza alimentare, la tracciabilità per la valorizzazione del prodotto agroalimentare

Etichettatura, presentazione e pubblicità dei prodotti alimentari
• I prodotti biologici: quali requisiti e come etichettarli
• La svolta alimentare del 2018 tra alghe e insetti: il Novel food, il nuovo iter per l’autorizzazione all’immissione sul mercato di nuove categorie di alimenti , quali le tutele e strategie
• Il benessere animale sempre più richiesto dai consumatori: normativa ed esigenze a confronto

Avv. Elisabetta Guolo, Bugnion S.p.A - Servizi legali
Dott. Gianni Comba di CSQA, società di certificazione

Case study
INALPI S.p.A.
Dott.ssa Cristina ten Kortenaar, Responsabile Qualità
Contatti
dott.ssa Leda Canitano, tel 02 38089368 - leda.canitano@giuffre.it
Iscriviti
€ 1180.00 + iva
Quota di partecipazione

Se preferisci saldare la quota di partecipazione con bonifico bancario scarica il programma o la scheda di iscrizione e inoltrala via fax corredata da tutti i tuoi dati.
Altri corsi della stessa area di interesse
Corso di aggiornamento
SMART CONTRACTS TRA BLOCKCHAIN E ICO
Applicazioni e casi pratici
Linee guida per l’applicazione della blockchain e degli smart contracts
Milano, 18/12/2018
scopri di più
Corso online
Nell’ambito della formazione progressiva del contratto, un ruolo di primo piano è rivestito dal contratto preliminare, vale a dire il negozio con il quale le parti o una sola di esse, si obbligano a concludere un successivo contratto definitivo già interamente determinato nei suo
scopri di più
Corsi nella stessa città
Corso di aggiornamento
Una disamina chiara e tempestiva delle nuove Tabelle milanesi di liquidazione del danno non patrimoniale
Responsabilità civile e assicurazioni

Milano, 13/12/2018
scopri di più
Un nuovo nome, un nuovo marchio, gli obiettivi di sempre
Giuffrè Editore e Memento diventano
 Giuffrè Francis Lefebvre