Inserisci il codice promozione:

chiudi
SHOP | CENTRI GIUFFRÉ

0 prodotti

/ Società, fallimento e industriale
Percorso formativo
SCUOLA DI PREPARAZIONE IN MATERIA DI SOVRAINDEBITAMENTO PROPEDEUTICA ALLA PROFESSIONE DI GESTORE DELLA CRISI
Calendario
Giovedì 23/11/2017 - Mercoledì 28/02/2018
Città
Milano
Sede e orario
Spazio Chiossetto, Via Chiossetto, 20 , ore 14.00 – 18.00
Durata
40 ore
Accreditamento
Avvocati e Dottori Commercialisti: è stata inoltrata richiesta di accreditamento agli Ordini competenti
Relatori
Ignazio Arcuri / Dottore Commercialista in Milano
Giannino Bettazzi / Avvocato in Milano
Paolo Bosticco / Avvocato e curatore fallimentare in Milano
Elisa Castagnoli / Avvocato in Milano
Fabio Cesare / Avvocato in Milano
Gianluca Merra / Avvocato in Milano
Daniele Portinaro / Avvocato e curatore fallimentare in Milano
Salvatore Sanzo / Avvocato e curatore fallimentare in Milano
Dario Scarpa / Professore di Diritto Commerciale presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca - Dipartimento di Scienze Economico-Aziendali e Diritto per l’Economia
Mauro Vitiello / Sostituto Procuratore Generale presso la Suprema Corte di Cassazione
Destinatari
Avvocato / Commercialista / Curatore fallimentare / Altro
Presentazione
La materia fallimentare negli ultimi anni e, tuttora, è stata investita da un crescendo di modifiche al fine di adeguare gli strumenti normativi di gestione della crisi di impresa alle attuali realtà economiche.
La Scuola di preparazione in materia di sovraindebitamento, propedeutica alla professione di gestore della crisi, nasce con l’obiettivo di fornire non solo le cognizioni necessarie, ma anche proficui spazi di riflessione e confronto sulle problematiche ricorrenti nella pratica quotidiana, per i professionisti che operano nel settore, in particolare per coloro che desiderano imparare a gestire le procedure concorsuali del sovraindebitamento, del piano del consumatore e della liquidazione del patrimonio, quali ausiliari del Giudice Fallimentare.
Il Percorso, della durata di 40 ore, è guidato da un pool di relatori qualificati che analizzeranno nel dettaglio tutte le fasi delle procedure, presupposti normativi, ruoli e responsabilità dei soggetti coinvolti unitamente ai profili gestionali e tecnici, anche alla luce delle recenti novità espresse all’art. 9 della legge delega di riforma fallimentare e degli eventuali successivi decreti attuativi di recepimento.
Per meglio rispondere alle esigenze formative del Professionista, verrà predisposto materiale didattico aggiornato, studiato su misura per ciascun incontro e strettamente correlato alle analisi di casi pratici ed esercitazioni in aula.
Tutti i contenuti verranno analizzati con un approccio pratico ed “interattivo”, che consentirà ai partecipanti di formulare quesiti inerenti a fattispecie particolarmente delicate e stimolanti anche per gli altri uditori.
Programma
I INCONTRO – 23 NOVEMBRE 2017
INTRODUZIONE AL SOVRAINDEBITAMENTO
 Cenni storici
 Cenni sul fenomeno socio-culturale
 L’esdebitazione e la meritevolezza
 Fonti normative
 Definizione di crisi da sovraindebitamento e di consumatore
 I criteri di ammissibilità alla procedura
- presupposti soggettivi
- presupposto oggettivi
 Gli adempimenti preliminari
Avv. Daniele Portinaro
Avv. Fabio Cesare

II INCONTRO – 1 DICEMBRE 2017
LE PROCEDURE DI GESTIONE DEL SOVRAINDEBITAMENTO
L’ ACCORDO DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI
 Deposito dell’istanza
 Proposta e attestazione del piano di accordo
 Decreto di fissazione dell’udienza ed effetti sulle azioni esecutive
 Omologa
 Effetti dell’accordo sui creditori
 Ricorso dei creditori e cause di revoca
 Le cause di inammissibilità alla procedura
Avv. Paolo Bosticco
Avv. Gianluca Merra

III INCONTRO – 11 DICEMBRE 2017
PIANO DEL CONSUMATORE
 Deposito dell’istanza
 Proposta e attestazione del piano
 Decreto di fissazione dell’udienza ed effetti sulle azioni esecutive
 Omologa ed effetti sulle azioni esecutive – differenza con l’accordo
 Effetti del piano sui creditori
 Ricorso dei creditori e cause di revoca
 Le cause di inammissibilità alla procedura
Dott. Mauro Vitiello

IV INCONTRO – 19 DICEMBRE 2017
LA LIQUIDAZIONE DEL PATRIMONIO
 Deposito dell’istanza
 Proposta e relazione particolareggiata del piano di liquidazione
 Apertura della liquidazione ed effetti sulle azioni esecutive
 Effetti del piano sui creditori
 Lo stato passivo e il programma di liquidazione
 Ricorso e cause di revoca
 Le cause di inammissibilità alla procedura
Avv. Daniele Portinaro
Avv. Fabio Cesare

V INCONTRO – 18 GENNAIO 2017
ESERCITAZIONE PRATICA
SIMULAZIONE IN AULA, CON REDAZIONE GUIDATA DI UN ACCORDO CON I CREDITORI
Avv. Paolo Bosticco
Avv. Gianluca Merra

VI INCONTRO
ESERCITAZIONE PRATICA – 26 GENNAIO 2017
SIMULAZIONE IN AULA, CON REDAZIONE GUIDATA DI UN PIANO DEL CONSUMATORE
Avv. Giannino Bettazzi

VII INCONTRO – 31 GENNAIO 2017
ESERCITAZIONE PRATICA
SIMULAZIONE IN AULA, CON PREDISPOSIZIONE DI UN PIANO DI LIQUIDAZIONE DEL PATRIMONIO
Avv. Daniele Portinaro
Avv. Elisa Castagnoli

VIII INCONTRO – 9 FEBBRAIO 2017
LA FIGURA DEL GESTORE DELLA CRISI NELLE TRE PROCEDURE
 Modalità di nomina del gestore
 Compiti e funzioni del gestore ex art. 15, comma 9, legge n. 3/2012
 Gli adempimenti conseguenti alla nomina
 Profili di responsabilità del gestore della crisi
GLI ORGANISMI DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI
 Il regolamento degli OCC (L. n. 3/2012 e D.L. n. 202/2014)
 Compiti e funzioni dell’OCC
 Profili di responsabilità dell’OCC
IL RUOLO DEL MAGISTRATO E DEL TRIBUNALE

RESPONSABILITA’ CIVILE, PROFILI PENALI E OBBLIGHI DEONTOLOGICI

Dott. Mauro Vitiello

IX INCONTRO – 23 FEBBRAIO 2017
ULTERIORI ADEMPIMENTI DOPO L’APERTURA DELLA LIQUIDAZIONE
 Gestione nella fase negoziale della procedura
 Check list degli adempimenti successivi del professionista/Gestore della crisi
 Debiti fiscali e previdenziali
 Calcolo e liquidazione dei compensi
Dott. Ignazio Arcuri
Avv. Salvatore Sanzo

X INCONTRO – 28 FEBBRAIO 2017
PRINCIPI DI CONTABILITA’ E DI REDAZIONE DEL BILANCIO
 Verifica della documentazione
 Principi e tecniche di redazione del bilancio
 Bilancio di liquidazione e bilancio finale di liquidazione
 Le scritture contabili obbligatorie e facoltative
 Le scritture contabili della piccola impresa non fallibile
 Tecniche di lettura ed interpretazione delle scritture contabili semplificate
Prof. Avv. Dario Scarpa

Contatti
Dott.ssa Raffaella Corleto – Tel. 02/38089.499 – e-mail raffaella.corleto@giuffre.it
Iscriviti
€ 1680.00 + iva
Quota di partecipazione
€ 1320.00 + iva
Per iscrizioni entro il 12 novembre 2017 o multiple (due o più partecipanti dello stesso Studio) o per gli ex partecipanti ad altri corsi di Giuffrè Formazione
€ 1290.00 + iva
Per gli abbonati a ilFALLIMENTARISTA

Se preferisci saldare la quota di partecipazione con bonifico bancario scarica il programma o la scheda di iscrizione e inoltrala via fax corredata da tutti i tuoi dati.
Altri corsi della stessa area di interesse
Corso di aggiornamento
Tutti gli strumenti per comprendere l'evoluzione del nuovo istituto delle società benefit
Milano, 22/11/2017
scopri di più
Corso di aggiornamento
Tutte le questioni tecnico-pratiche negli adempimenti dei professionisti nell’espropriazione immobiliare
Benevento, 30/11/2017
scopri di più
Corsi nella stessa città
Corso di aggiornamento
Tutti gli strumenti per comprendere l'evoluzione del nuovo istituto delle società benefit
Società, fallimento e industriale

Milano, 22/11/2017
scopri di più