Inserisci il codice promozione:

chiudi
SHOP | CENTRI GIUFFRÉ

0 prodotti

/ Responsabilità civile e assicurazioni
Percorso formativo
LE NUOVE FRONTIERE DELLA RESPONSABILITA’ CIVILE
I POMERIGGI DELLA RESPONSABILITà CIVILE
Calendario
Mercoledì 26/10/2016 - Mercoledì 18/01/2017
Città
Milano
Sede e orario
Giuffrè Formazione, Via Busto Arsizio 40 (MM1 Bonola) , ore 14.00 – 18.00
Durata
4 pomeriggi
Accreditamento
Avvocati: accreditatno per 8 CF dall'Ordine degli Avvocati di Milano
Relatori
Giuseppe Buffone / Magistrato presso la IX sezione civile del Tribunale di Milano
Sebastiana Ciardo / Magistrato presso il Tribunale di Palermo
Fabio Fiorucci / Avvocato in Roma, Esperto in Diritto bancario, già Giurista d'impresa presso il Credito Fondiario S.p.A.
Martina Flamini / Magistrato presso il Tribunale di Milano
Maurizio Hazan / Avvocato in Milano, Autore Giuffrè
Matteo Giacomo Jori / Avvocato in Milano e Professore a Contratto di Diritto dei Prodotti Digitali presso l’Università degli Studi di Milano e di Diritto Digitale presso l’Università degli Studi di Bergamo
Filippo Martini / Professore a contratto presso l'Università degli Studi di Milano, Avvocato in Milano
Damiano Spera / Presidente IV Sezione Civile Tribunale di Milano, Direttore Scientifico Ridare
Giovanni Ziccardi / Professore di Informatica Giuridica e Fondatore e Coordinatore del Corso di Perfezionamento in Informatica Giuridica dell’Università degli Studi di Milano
Destinatari
Avvocato / Magistrato / Praticante avvocato / Medico legale
Presentazione
Nascono i Pomeriggi della Responsabilità civile, realizzati in collaborazione con RIDARE, un appuntamento fisso di aggiornamento, di confronto, di scambio su cui possono contare tutti coloro che si occupano dei temi della Responsabilità civile.
Per questa prima edizione I pomeriggi di Ridare saranno a cadenza mensile a partire dal mese di ottobre.
Gli argomenti, scelti tra questioni oggetto di dibattito (normativo, giurisprudenziale e di prassi) sono trattati secondo un'ottica multidisciplinare. Per ognuno degli incontri si avvicenderanno due relatori, appartenenti a categorie professionali diverse (avvocato, magistrato o professore) e di un moderatore (il direttore scientifico del Portale RIDARE, Pres. Damiano Spera).
Gli incontri si contraddistinguono per il taglio operativo ed interattivo, che consentirà a professionisti di formulare quesiti e di riflettere sulle problematiche più ricorrenti nella pratica professionale, muovendo anche dagli orientamenti dei tribunali.
Ognuna delle materie previste in calendario partirà dall’analisi di casi pratici dai quali i relatori snoderanno il ragionamento con continue citazioni miranti a far comprendere il contesto in cui si pone la questione fino a giungere alla soluzione più accreditata ed efficace per l'avvocato, per il giudice, per l'assicuratore, il medico legale ed il CTU.
I casi posti all’attenzione del partecipante sono studiati su misura per ciascun argomento e sono strettamente correlati alle analisi di casi pratici estratti non “da manuale”, bensì precipui e in uso nell’attività quotidiana più delicata del professionista.
Nella loro duplice veste di esperti della materia e di “coordinatori”, i docenti porranno l’attenzione sulle tesi pro/contro, dirigeranno il dibattito, valorizzeranno i contributi di tutti e definiranno la soluzione preferibile e quella assunta dalle Sezioni Unite, sì da consentire ai partecipanti una puntuale e pratica applicazione dei principi di diritto e dei criteri che regolano la materia.
Programma
I INCONTRO - 26 ottobre 2016
Relatori: Dott. Giuseppe Buffone – Avv. Maurizio Hazan

Le nuove proposte di tabelle di risarcimento del danno non patrimoniale: “danno terminale” e “danno intermittente”
• Il danno “terminale” (danno biologico terminale, da lucida agonia e catastrofale)
o Nozione (differenze e correlazioni con il danno da lutto e da morte)
o Onere di allegazione e prova
o Criteri di liquidazione nella nuova proposta tabellare
o Personalizzazione
• Il risarcimento del danno biologico “intermittente” (della vittima che ha subito la lesione del bene salute e che muore in corso di causa)
o La liquidazione del danno biologico in favore della persona fisica in vita e in favore della persona fisica non più in vita.
o Il danno biologico ricompreso nell’intervallo di tempo che va dalla lesione (causata dal danneggiante) alla morte del danneggiato (sopravvenuta per causa indipendente): cd. danno biologico intermittente.
o Criteri giurisprudenziali di calcolo del danno
o L’orientamento della Suprema Corte di Cassazione

II INCONTRO – 23 novembre 2016
Relatori: Dott.ssa Martina Flamini - Avv. Filippo Martini

Clausole Claims made: le criticità emerse dopo le Sezioni unite 9140/2016
• L’inquadramento della problematica della “Claims Made” e la soluzione adottata dalle Sezioni Unite con la decisione n. 9140/2016
o Natura e contenuto della clausola “claims made” e sua diffusione nel mercato assicurativo nazionale ed estero
o Le criticità applicative della clausola e le diverse tipologie in uso commerciale
o La giurisprudenza precedente la sentenza Cass. SSUU n. 9140 del 6 maggio 2016
o La soluzione adottata dalla Suprema Corte: analisi critica
• La portata pratica della decisione n. 9140 : disamina delle prime decisioni di merito e criticità interpretative
o Analisi del caso e problematiche assicurative
o Analisi critica del contratto alla luce dei principi espressi dalla sentenza n. 9140 SSUU: il c.d. giudizio di “meritevolezza”
o La decisione: conseguenze sulle parti processuali del giudizio di immeritevolezza e di validità del contratto
o Aspetti critici e lati oscuri della pronuncia della Cassazione: analisi di altre decisioni di merito

III INCONTRO – 15 dicembre 2016
Relatori: Prof. Giovanni Ziccardi – Prof. Matteo Giacomo Jori
Responsabilità da trattamento illecito dei dati dopo il nuovo Regolamento privacy
• Trattamento illecito dei dati e misure di sicurezza
o Lo stato attuale delle disposizioni in tema di misure di sicurezza
o Un’analisi della giurisprudenza recente in tema di responsabilità per omessa adozione di misure di sicurezza
o La redazione di una policy di sicurezza da far approvare ai dipendenti
o Un’analisi informatico-giuridica dello stato dell’arte della sicurezza informatica aziendale
• Trattamento illecito dei dati in ambito aziendale
o L'acquisizione dei dati processati dai dispositivi concessi in uso ai lavoratori: principi di necessità e di pertinenza nel trattamento dei dati.
o Strumenti informatici, misure di sicurezza e implementazione di sistemi di controllo non consentiti.
o E-mail aziendale: facoltà e limiti connessi all'accesso ai contenuti veicolati dal sistema di posta elettronica
o Il trattamento dei dati dell'ex dipendente

IV INCONTRO – 18 gennaio 2017
Relatori: Dott.ssa Sebastiana Ciardo – Avv. Fabio Fiorucci

La responsabilità della banca
• Patologie dei contratti bancari: tipologia di azioni ed oneri probatori
• Invalidità ed indeterminatezza delle clausole negoziali – effetti e rimedi
• Usura genetica e sopravvenuta, commissione di massimo scoperto ed oneri assicurativi – effetti e rimedi
• Responsabilità contrattuale ed extracontrattuale della banca per illegittima segnalazione alla Centrale dei rischi: risarcibilità del danno patrimoniale e non patrimoniale
• Violazione della forma scritta dei contratti bancari
• Contratti bancari monofirma
• Vincolatività per le banche delle Istruzioni e Circolari della Banca d'Italia
• 'Uso 'distorto' del credito ipotecario fondiario per il ripianamento di passività pregresse
Contatti
Dott.ssa Arianna Iannantuono: Tel. 02/38089268; e-mail: arianna.iannantuono@giuffre.it
Iscriviti
€ 650.00 + iva
Quota di partecipazione

Se preferisci saldare la quota di partecipazione con bonifico bancario scarica il programma o la scheda di iscrizione e inoltrala via fax corredata da tutti i tuoi dati.
Altri corsi della stessa area di interesse
Corso online
Il corso si sofferma su due ipotesi risarcitorie particolarmente emblematiche: la responsabilità per danni da prodotto difettoso di cui analizza l'ambito oggettivo e soggettivo di applicazione, e la responsabilità per violazione degli obblighi di informazione nei contratti di int
scopri di più
Corsi nella stessa città
Corso di aggiornamento
REFERENDARIO T.A.R.
CORSO DI PREPARAZIONE AL CONCORSO
Con GU n.86 del 10-11-2017 è stato indetto un concorso per 50 posti di Referendario di T.A.R., del ruolo della magistratura Amministrativa, il cui diario d’esame sarà reso noto con pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del 6 aprile 2018. Il corso approfondisce i temi più attual

Milano, 12/01/2018
scopri di più